Skip to content

Come recuperare un mondo di Minecraft cancellato: Guida completa

come recuperare un mondo di minecraft dannegiatto

Hai accidentalmente cancellato il tuo mondo in Minecraft e ora ti senti perso, cercando disperatamente un modo per recuperarlo. Capisco perfettamente il tuo disagio; anch’io ho vissuto l’angoscia di perdere ore di gioco a causa di un errore. Ecco perché ho deciso di condividere la mia esperienza su come recuperare un mondo Minecraft cancellato o danneggiato, una guida che ti porterà passo dopo passo verso la soluzione.

Durante la mia avventura in Minecraft, ho affrontato diverse volte il problema di mondi danneggiati o persi. Ho sperimentato vari metodi e strumenti, scoprendo quali funzionano davvero. Questa conoscenza mi ha permesso di ripristinare i miei mondi preziosi e ora voglio aiutarti a fare lo stesso.

Continua a leggere per scoprire come ripristinare il tuo mondo di Minecraft e riprendere da dove avevi lasciato.

Come recuperare un mondo di Minecraft cancellato su PS4 e PS5

Se ti trovi nella situazione di dover ripristinare un mondo eliminato di Minecraft su PS4 o PS5, non tutto è perduto. Anche se la cancellazione di un mondo può sembrare definitiva, ci sono alcuni passaggi che puoi seguire per tentare un recupero.

Questa guida ti fornirà una serie di passaggi basati su conoscenze generali e pratiche comuni per aiutarti a riportare in vita il tuo mondo di Minecraft. Segui attentamente ogni passo per aumentare le tue possibilità di successo. Controlla se hai configurato la tua PS4 o PS5 per eseguire automaticamente il backup dei dati di gioco. Questo può essere fatto attraverso le impostazioni della console.

Ripristino dal Cloud di PlayStation Plus

Se sei un abbonato a PlayStation Plus e hai attivato il salvataggio automatico nel tuo PlayStation Plus Cloud, i tuoi mondi di Minecraft potrebbero essere stati salvati automaticamente.

Per accedere a questi backup, vai alla gestione dei dati salvati nella tua console e verifica la presenza di backup disponibili. Se trovi il mondo di Minecraft che desideri ripristinare, puoi avviare il processo di ripristino direttamente dal tuo profilo.

Recupero da memoria esterna

Se hai salvato manualmente i dati di Minecraft su un dispositivo di archiviazione esterno, come una scheda SD o un’unità USB, collega il dispositivo alla tua console. Segui il percorso Impostazioni – Sistema – Backup e ripristino sulla tua PlayStation.

Qui potrai selezionare la memoria esterna e procedere con il trasferimento dei dati salvati dal dispositivo esterno alla console.

Se non riesci a trovare un backup e non hai salvato i dati in un dispositivo esterno, potresti considerare di contattare il supporto clienti di PlayStation. Potrebbero fornirti ulteriori indicazioni o assistenza per il tuo problema specifico.

Ricorda, è sempre consigliabile effettuare backup regolari dei tuoi mondi di Minecraft per prevenire la perdita di dati. Queste istruzioni sono basate su pratiche comuni e non garantiscono il successo, ma possono offrire una possibile soluzione per recuperare un mondo cancellato in Minecraft su PS4 e PS5.

Se sei un appassionato di giochi, per approfondire il discorso ti invitiamo a dare un’occhiata anche alle guide su come recuperare account Clash of Clans o ai consigli sul recupero account Clash Royale.

Come recuperare i mondi Minecraft cancellati su Xbox

Recuperare i mondi di Minecraft cancellati su una console Xbox può essere una sfida, ma ci sono alcuni passaggi che puoi seguire per tentare di riportare in vita i tuoi mondi. Ecco una guida dettagliata per recuperare mondi Minecraft cancellati:

Verifica i backup Automatici

Se temi di aver perdi il tuo mondo Minecraft, il primo passo è verificare i backup automatici. Ecco come fare:

  • Sul tuo Xbox, vai alla sezione di gestione dei dati di gioco.
  • Scorri verso il basso fino a trovare Minecraft nella lista dei giochi.
  • Seleziona Minecraft e verifica se ci sono versioni precedenti del tuo mondo disponibili per il ripristino.

Se trovi un backup del tuo mondo su una versione console di Minecraft, puoi ripristinarlo seguendo le istruzioni a schermo.

Utilizzo di Xbox Live Cloud Storage

Se sei un abbonato a Xbox Live Gold e il tuo mondo è stato cancellato, potresti avere una copia nel cloud. Ecco come accedere:

  • Assicurati di essere connesso alla tua rete Xbox Live.
  • Trova l’opzione di gestione dei dati salvati nel menu delle impostazioni.
  • Seleziona Minecraft e cerca un backup del tuo mondo.

Se trovi un backup, segui le istruzioni per scaricarlo e ripristinarlo sulla tua console.

Recupero da Memoria Esterna

Se avevi salvato il tuo mondo su un dispositivo esterno, ecco come recuperarlo:

  • Collega il tuo hard disk USB o altro dispositivo di archiviazione esterno alla tua Xbox.
  • Vai alle impostazioni di sistema e seleziona “Archiviazione”.
  • Cerca i dati di Minecraft sul dispositivo esterno e seleziona il mondo che desideri recuperare.
  • Trasferisci il mondo sulla memoria interna della console.

Ripristino di versioni precedenti

In alcune versioni di Xbox, puoi ripristinare versioni precedenti dei dati di gioco:

  • Nel menu delle impostazioni di Minecraft vai alla Gestione dei Dati Salvati.
  • Se disponibile, seleziona l’opzione per visualizzare versioni precedenti dei dati di gioco.
  • Se trovi una versione precedente del tuo mondo, segui le istruzioni per ripristinarla.

Contatta il supporto Xbox

Se non riesci a recuperare il tuo mondo e non hai backup disponibili, contatta il supporto Xbox:

  • Vai al sito di supporto Xbox.
  • Utilizza la funzione di ricerca o naviga nelle categorie per trovare assistenza specifica per Minecraft.
  • Segui le istruzioni per contattare il supporto clienti, che può offrire ulteriore aiuto.

Ricorda, senza backup, le possibilità di recuperare un mondo cancellato possono essere limitate. Assicurati di eseguire regolarmente backup dei tuoi mondi per prevenire situazioni simili in futuro.

Come recuperare un mondo Minecraft eliminato sul computer

Per recuperare i mondi Minecraft cancellati sul PC Windows, è essenziale aver precedentemente eseguito un backup dei tuoi salvataggi. Questo è dovuto al fatto che, quando Minecraft elimina un file, lo fa in modo definitivo, senza passare dal cestino. Se hai già effettuato un backup del tuo mondo Minecraft, segui questi passaggi per il recupero:

  • Accesso alla cartella di Minecraft: Apri il menù Windows facendo clic sul pulsante situato in basso a sinistra. Digita “Esegui” nella barra di ricerca e premi Invio. Successivamente, digita %appdata%, premi nuovamente su Invio e scorri tra le cartelle fino a trovare quella denominata .minecraft.
  • Navigazione nelle cartelle del mondo di Minecraft: Una volta nella cartella .minecraft, apri la cartella dei salvataggi. Qui, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse in uno spazio bianco e selezionare l’opzione “Proprietà”. In alternativa, se disponibile, scegli direttamente la voce “Cronologia” tra le opzioni del menu Home.
  • Per recuperare un mondo di Minecraft, clicca sulla voce “Versioni Precedenti”. Tra le varie opzioni che compaiono, scegli la cartella che presenta una data antecedente alla cancellazione del tuo mondo.
  • Per completare il processo, premi su “Ripristina“. Questo dovrebbe riportare il tuo mondo di Minecraft allo stato precedente alla cancellazione.
Semplice non è così? Semplice non è così?
Ora dovresti aver ripristinato il mondo Minecraft che pensavi fosse perduto. È importante notare che questo metodo funziona sia per la versione Java che per la Minecraft Bedrock Edition. Inoltre, puoi considerare l’uso di servizi di backup automatico come Google Drive o OneDrive per proteggere i tuoi mondi in futuro. 

Come ripristinare un mondo Minecraft PE sui smartphone e tablet

Se hai accidentalmente cancellato il tuo mondo in Minecraft su un dispositivo mobile e ti stai chiedendo se c’è modo di ripristinare un mondo eliminato su Minecraft PE (Pocket Edition), non perdere la speranza. Esistono diverse strategie che puoi tentare per tentare di riportare in vita il tuo mondo di Minecraft. Ecco una guida passo dopo passo che potrebbe aiutarti in questo processo:

Recupero tramite backup preesistente

Se in precedenza hai avuto la previdenza di eseguire il backup del tuo mondo di Minecraft, questo passaggio potrebbe essere la tua salvezza. Su dispositivi Android:

  • Utilizza un gestore di file per navigare nella cartella del backup. Trova il file del mondo salvato e trasferiscilo nella directory dove Minecraft conserva i mondi, tipicamente Memoria interna > games > com.mojang > minecraftWorlds.
  • Se il backup si trova su un computer, collega il tuo dispositivo mobile al PC e copia il file nella stessa directory.

Per gli utenti di iPhone e iPad, la situazione è più delicata a causa delle restrizioni di iOS, e potrebbe essere necessario considerare il ripristino di un backup completo del dispositivo.

Metodo di sostituzione dei file per mondi danneggiati

In caso di corruzione dei dati del tuo mondo, esiste un approccio alternativo:

  • Crea un nuovo mondo in Minecraft e poi sostituisci alcuni file chiave con quelli del mondo danneggiato.
  • Su Android, dopo aver generato un nuovo mondo, accedi alla sua cartella di salvataggio (Memoria interna > games > com.mojang > minecraftWorlds).
  • Individua i file level.dat e level.dat_old e sostituiscili con quelli corrispondenti del mondo danneggiato.

È importante effettuare prima un backup del mondo danneggiato per evitare ulteriori perdite.

Uso di software di recupero dati

Quando le opzioni tradizionali falliscono, l’uso di software di recupero dati emerge come un’ultima spiaggia per tentare di salvare il tuo mondo di Minecraft cancellato su dispositivi mobili. Sebbene questa strada presenti una probabilità di successo inferiore rispetto ai metodi precedenti, in alcuni casi può rivelarsi una soluzione efficace.

  • Selezione del software appropriato: Sul mercato esistono diverse applicazioni dedicate al recupero di dati per dispositivi Android. Questi software sono progettati per scandagliare la memoria interna del dispositivo alla ricerca di file cancellati, che possono includere i dati di Minecraft. È importante scegliere un’applicazione affidabile e ben recensita per evitare ulteriori complicazioni.
  • Processo di recupero: Una volta selezionato il software, il processo di recupero generalmente inizia con una scansione approfondita del dispositivo. Questa operazione può richiedere del tempo, a seconda della capacità di memoria e del numero di dati da analizzare. Durante la scansione, il software cerca di identificare i file eliminati che possono essere ancora recuperabili.
  • Identificazione e recupero dei file: Dopo la scansione, il software di solito presenta un elenco di file recuperabili. Qui dovrai cercare i file specifici di Minecraft, che possono essere identificati per nome o per tipo di file. Una volta trovati, puoi selezionarli e procedere con il recupero, seguendo le istruzioni fornite dall’applicazione.
  • Ripristino nel dispositivo: I file recuperati possono essere salvati sul tuo dispositivo o su un’unità esterna. Dopo il recupero, dovrai trasferire i file nella corretta cartella di Minecraft per ripristinare il tuo mondo. Questo passaggio è cruciale e deve essere eseguito con attenzione per assicurarti che i file vengano posizionati correttamente.

È importante notare che il successo del recupero dei dati dipende da vari fattori, come il tempo trascorso dalla cancellazione del file e l’uso del dispositivo dopo tale evento. I file sovrascritti sono generalmente irrecuperabili, quindi è consigliabile agire rapidamente.

In tutte queste procedure, è fondamentale procedere con cautela per evitare di causare ulteriori danni ai dati. Assicurati sempre di avere backup regolari dei tuoi mondi di Minecraft per minimizzare il rischio di perdite future. E, quando interagisci con file di sistema o cartelle del mondo Minecraft, è essenziale procedere con attenzione per evitare errori accidentali.

Ripristinare un mondo Minecraft: Domandi frequenti

Hai ancora qualche dubbio da chiarire? Dai un’occhiata alle risposte dei nostri esperti alle domande più frequenti degli altri utenti:

Come ritrovare il mondo Minecraft?

Se ti sei improvvisamente accorto che uno dei mondi Minecraft che avevi salvato è scomparso, per recuperarlo non devi fare altro che seguire i passi indicati in questa guida. Individua quindi il dispositivo che hai usato per effettuare il backup e metti in pratica i consigli dei nostri esperti.

Come si fanno a trasferire i mondi di Minecraft?

Per trasferire mondi Minecraft tra piattaforme, ad esempio tra la Wii e la Nintendo Switch o viceversa, quello che dovrai fare è salvare il tuo Mondo, connetterti al Network Nintendo e poi premere su Trasferisci il salvataggio sulla Nintendo Switch. Premi su Ok per confermare il passaggio e attendere che il trasferimento si completi.

Come si fa un backup di un mondo di Minecraft?

Per creare un nuovo backup dei tuoi mondi Minecraft, basta andare nel menu del gioco, poi su Opzioni e cliccare su Pacchetti di risorse. Premi quindi su Apri la cartella dei pacchetti e nella nuova finestra che si aprirà premi su .minecraft nella barra di ricerca in alto e poi vai nella cartella Saves. Seleziona quindi il salvataggio precedente al momento della cancellazione e avvia il ripristino per veder ricomparire i mondi che avevi perso.

Dove vengono salvati i mondi di Minecraft PE?

I mondi di Minecraft PE possono essere salvati soltanto su un dispositivo esterno, ad esempio una scheda di memoria SD, il che significa che è possibile effettuare il ripristino soltanto manualmente. Per altri consigli utili, dai un’occhiata anche alla guida su come recuperare i progressi di gioco.

È facile perdere un mondo su Minecraft?

La perdita di un mondo su Minecraft è un evento che può verificarsi per diverse ragioni, come errori tecnici, cancellazioni accidentali o problemi durante l’aggiornamento del gioco. Sebbene non sia un evento quotidiano, le possibilità che ciò accada non sono trascurabili, soprattutto se non si adottano misure preventive come il regolare backup dei dati di gioco. È importante essere consapevoli di queste potenziali situazioni e prepararsi di conseguenza per minimizzare il rischio di perdita.

È grazie alla nostra guida su come recuperare un mondo di Minecraft che sei riuscito a ripristinare i dati tanto desiderati? Non esitare a lasciarci un commento con le tue impressioni e a condividere le nostre guide e i consigli anche con altri utenti che potrebbero averne bisogno.

Se hai altri file che desideri recuperare sui tuoi dispositivi Android o iOS, ti consigliamo di dare un occhiata anche alle nostre guide:

cristina lozonschi

Cristina Amalia

Amante della scrittura e con una voglia irrefrenabile di scoprire la verità, Cristina è una studentessa di Giurisprudenza con una comprovata esperienza nel mondo del copywriting e della traduzione. La sua missione è illustrarvi, in modo semplice e chiaro, le caratteristiche e funzionalità delle ultime innovazioni tecnologiche.