Skip to content

Come recuperare messaggi WhatsApp senza backup su Android e iPhone

Il ripristino delle chat senza backup

Recuperare chat WhatsApp senza backup tornerà sicuramente utile a tutti coloro i quali hanno accidentalmente cancellato qualche dato importante e sentono il bisogno di recuperarlo in tempi brevi.

Hai un rimpianto e vuoi recuperare le chat di un amico che ti ha scritto un po’ di tempo fa? Hai per errore cancellato i messaggi per un potenziale lavoro interessante? Credi che tutto sia perduto per sempre?

Grazie alla mia guida, avrai modo di trovare le chat di WhatsApp che sono state cancellate anche da un po’ di tempo. Non dovrai fare altro che cercare in modo meticoloso e seguire tutti i miei passaggi.

Leggendo questa guida, sono certo che potrai anche essere in grado di comprendere meglio come fare per recuperare i messaggi di un contatto bloccato su WhatsApp.

Recuperare messaggi WhatsApp senza backup

Se, come capita a moltissimi utenti, non avete mai effettuato alcuna copia del backup, si potrà tentare la via del recupero delle chat WhatsApp tramite il File System del dispositivo.

Per farlo bisognerà eseguire i seguenti passaggi:

  • Assicurati che il tuo dispositivo sia rootato o abbia eseguito il jailbreak, a seconda del sistema operativo.
  • Utilizza un file manager root per accedere ai file di sistema di WhatsApp.
  • Cerca nella cartella di WhatsApp per eventuali file di backup non crittografati.
  • Se trovi un file di backup, prova a ripristinarlo utilizzando un’app di gestione backup o manualmente copiando i file nella posizione appropriata.

Questo è uno dei sistemi che potrebbe funzionare in maniera più efficace, ma richiede una certa precisione.

Recuperare messaggi WhatsApp cancellati gratis

Per non dover spendere soldi in software dedicati al ripristino, c’è anche la possibilità di effettuare una verifica degli archivi locali. Per farlo segui il seguente metodo:

  • Vai alla cartella di WhatsApp sul tuo dispositivo tramite un file manager.
  • Cerca nella cartella “Databases” per file di backup locali, che sono tipicamente nominati come “msgstore.db.crypt12” o simili.
  • Disinstalla e reinstalla WhatsApp. Durante la configurazione, scegli di ripristinare dai backup locali se disponibili.
[/su_lis]

La ricerca richiederà qualche minuto, ma il risultato ne varrà sicuramente la pena!

Recuperare chat WhatsApp senza backup per iPhone

Se siete dei possessori di un iPhone e avete bisogno di recuperare la vostra chat di WhatsApp senza backup e non volete spendere dei soldi per un software esterno, bisogna seguire i seguenti passaggi per accedere agli archivi locali dell’applicazione:

  • Collega il tuo iPhone al computer e accedi alla cartella di WhatsApp tramite un file manager compatibile con iOS.
  • Nella cartella di WhatsApp, cerca nella sottocartella "Databases" eventuali file di backup locali, come msgstore.db.crypt12 o file simili.
  • Se trovi un file di backup, controlla la data per vedere se è precedente alla perdita dei messaggi.

Seguendo i passaggi il risultato non dovrebbe affatto deludervi!

Recuperare chat WhatsApp cancellate su Android senza backup

Anche se non è stato impostato direttamente dall’utente, WhatsApp crea automaticamente dei backup locali sul tuo dispositivo, che potrebbero non essere stati cancellati e dai quali si potrà sicuramente attingere per ottenere ciò che si desidera! Segui i seguenti passaggi:

  • Apri un File Manager sul tuo dispositivo Android.
  • Naviga verso la cartella interna di WhatsApp. Di solito si trova in Memoria interna > WhatsApp > Databases.
  • In questa cartella, cerca file con nomi come msgstore.db.crypt12 o simili. Questi file sono backup locali di WhatsApp.

Se la fortuna è dalla tua parte, troverai un salvataggio precedente che ti permetterà di accedere alle chat cancellate.

Recuperare chat WhatsApp vecchie di anni senza backup

Nonostante molti ritengano che sia impossibile andare a recuperare le chat WhatsApp che hanno qualche anno in più, c’è, in effetti, un software esterno che permette di eseguire tale operazione con successo. Si tratta di iMyFone ChatsBack.

Per riuscirci, dovrai eseguire questi passaggi:

  • Installa e scarica l’applicazione iMyFone ChatsBack sul tuo computer. Dopo l’installazione, avvia l’applicazione e scegli Archiviazione dispositivo dalla pagina iniziale.
  • Collega il tuo dispositivo mobile al computer e seleziona WhatsApp Messenger quando viene rilevato il tuo iPhone. Clicca su Avvia per scansionare il tuo iPhone.
  • Seleziona i vecchi messaggi WhatsApp che desideri recuperare dopo la scansione. Scegli di recuperare i vecchi messaggi di WhatsApp sul computer o di ripristinarli sul tuo dispositivo e clicca sul pulsante corrispondente.

Una volta eseguiti con cura tutti questi passaggi, dovresti essere in grado di recuperare i messaggi vecchi fino a 4 anni!

Recupero chat WhatsApp senza backup: Domande frequenti

Una breve sessione che ti potrà certamente tornare molto utile. Cerca la tua risposta in breve e vedrai che la troverai!

Come recuperare le chat di WhatsApp se non hai fatto il backup?

Per recuperare le chat di WhatsApp senza backup, si possono usare software di terze parti per il recupero dati o contattare il supporto di WhatsApp per assistenza.

Come si fa a recuperare le chat di WhatsApp?

Di certo recuperare chat WhatsApp con backup è molto più semplice, ma c’è la possibilità di farlo anche nel caso in cui non sia stato eseguito il backup tramite un’attenta esplorazione degli archivi della chat.

Dove si trovano i messaggi di WhatsApp?

I messaggi di WhatsApp sono memorizzati localmente sul dispositivo dell'utente e su un backup cloud, se abilitato, come Google Drive per Android o iCloud per iOS. I dati sono cifrati per garantire la privacy e la sicurezza.

Dove finiscono i file eliminati da WhatsApp?

I file eliminati da WhatsApp vengono rimossi dalla memoria del dispositivo e dall'eventuale backup cloud. Tuttavia, possono permanere temporaneamente nella cache del dispositivo o in file residui, finché non vengono sovrascritti da nuovi dati. Una cosa da sapere per poter recuperare audio WhatsApp cancellati dal mittente.

Dunque, recuperare le chat di WhatsApp senza backup non sarà facilissimo, ma di certo non è impossibile e, seguendo i passaggi indicati, potrai farcela anche tu. Se la mia spiegazione ti è stata utile, ti invito a condividere l’articolo e a lasciare un commento in basso.

marco brogiato

Marco Brogiato

Marco è un traduttore professionale e copywriter con oltre 10 anni di esperienza. Scrive articoli riguardanti la tecnologia per Movavi, con un focus particolare alla risoluzione di diverse problematiche. Nel tempo libero si dedica ai videogiochi e alla lettura.