Skip to content

Come recuperare i fuochi su Snapchat: i nostri consigli

recupero streaks snapchat

Non sai come recuperare i fuochi persi su Snapchat e hai bisogno d’aiuto per non perdere il tuo stato Infuocato? Hai provato a cercare qualche soluzione ma non hai tempo da perdere? Siamo qui per renderti le cose semplici! In questa guida troverai tutto quello che devi sapere sul recupero streaks Snapchat e scoprirai tutti i segreti della modalità Infuocato.

Insieme scopriremo come funziona questa modalità, come si ottiene e quali sono i metodi che ti aiuteranno a non perderla. Non solo avrai tutte le informazioni essenziali a portata di click, ma potrai eliminare ogni dubbio residuo esaminando la sezione interamente dedicata alle FAQ.

Ma non perdiamo altro tempo e scopriamo insieme come recuperare i fuochi persi su Snapchat!

Guida al Recupero

Come non perdere i fuochi su Snapchat?

Snapchat è tra le piattaforme più utilizzate dai gruppi di amici, che ti permette di condividere video o foto divertenti solo con le persone di cui ti fidi per davvero. L’unico modo che hai a disposizione per non perdere i fuochi Snapchat è proprio questo: inviando un nuovo messaggio a un amico! Lo stato Infuocato si mantiene solo quando tutte due gli Snapchatter si inviano messaggi a vicenda nella stessa giornata, o entro 24 ore.

Il modo più semplice per farlo è aprire il proprio account personale, premere sull’opzione Chat, scorrere le conversazioni fino a trovare la persona con cui desideri comunicare e poi premere sul suo nome utente. Ora non dovete fare altro che mandarvi immagini o video con testo avanti e indietro, per almeno 3 giorni consecutivi. Solo cosi vedrai ricomparire accanto al tuo nome utente l’icona con il piccolo fuocherello. Se però pur avendo inviato Snap no ti compare l’icona, contatta subito l’Assistenza Snapchat.

Attenzione però! Attenzione però!
Non tutte le tipologie di messaggi valgono per lo stato Infuocato, sono infatti esclusi i contenuti presi dai Ricordi o dagli Spectacles di altri utenti.

Cosa vuol dire fare fuochi su Snapchat?

La piccola icona a forma di fuoco che compare accanto al tuo nome è una sorta di premio per aver inviato e ricevuto messaggi Snap dai tuoi amici. La piattaforma premia quindi coloro che sono maggiormente attivi e che si divertono a spedire immagini e video modificati ad altri utenti.

Fare fuochi su Snapchat è una modalità direttamente collegata a SnapStreaks, che premia le conversazioni più attive e gli utenti che mantengono una certa popolarità sulla piattaforma. Ora che sai come recuperare i fuochi su Snapchat, non possiamo che consigliarti di cominciare a spedire quanti più messaggi divertenti a chi ti segue.

Come funzionano i fuochi su Snapchat?

I fuochi si attivano solo se entrambi gli utenti si inviano messaggi per un periodo più lungo di tempo, di almeno 3 giorni. Questa piccola icona accanto al nome degli utenti non fa altro che indicare quali tra le conversazioni attive vanno avanti da più tempo e che godono di un utilizzo più intenso rispetto all’invio di un messaggio ogni tanto. Per saperne di più anche su come recuperare account Snapchat, leggi attentamente la nostra guida!

Come fare i fuochi su Snapchat?

Se non vuoi solo sapere come recuperare fuochi Snapchat, ma vuoi anche attivarli nelle tue conversazioni, tutto quello che devi fare è cominciare a parlare con gli amici che segui e che ti seguono. Ti ricordiamo che non è sufficiente pubblicare Snap più vecchi o che appartengono ad altri utenti, ma che soltanto i contenuti creati da te hanno il potenziale di farti guadagnare l’icona accanto al nome. E in più, il tutto funziona solo se anche i tuoi amici rispondono con altrettanti Snap originali!

FAQ: tutto su come recuperare fuochi su Snapchat

Per essere certi di aver chiarito ogni dubbio al riguardo, ti invitiamo ora a leggere attentamente le risposte degli esperti alle domande più frequenti degli altri utenti su come cambiare i fuochi su Snapchat. Ecco quali sono:

Quanto dura la clessidra su Snapchat?

La clessidra è strettamente collegata alla funzionalità Snapstreak, ovvero all’attività continuativa e intensa che tieni all’interno dell’app. Per attivare la modalità Infuocato devi restare attivo per almeno 24 ore, ma quando il tuo streak ha raggiunto le 20 ore di condivisione di snap, per avvisarti dello scadere del tempo comparirà questa piccola clessidra. Se non vuoi perdere il tuo fuocherello, condividi subito uno Snap!

Quando vanno via i fuochi su Snapchat?

I fuochi scompaiono da Snapchat se fai trascorrere più di 24 ore senza inviare e ricevere Snap dai tuoi amici. Se vedi comparire la clessidra, significa che sono già trascorse 20 ore d’inattività e sei a rischio di perdere la modalità Infuocato.

Come vedere i messaggi cancellati su Snapchat?

Devi sapere che una volta cancellato un messaggio da Snapchat, questo scompare dopo 24 ore se non ne hai salvato una copia sul tuo dispositivo. In quest’ultimo caso è sufficiente andare a recuperare la foto o il video dalla memoria del dispositivo, in caso alternativo, se sono passati già dei giorni, puoi tentare il ripristino contattando l’assistenza clienti o utilizzando un software terzo per il recupero.

Come si chiamano i fuochi di Snapchat?

I fuochi di Snapchat sono conosciuti anche come snapstreaks o strisce di snap, che fanno comparire un piccolo fuocherello (🔥) accanto al nome dell’utente, di solito a destra.

Se disinstallo Snapchat perdo i fuochi?

Purtroppo si! Come abbiamo già visto nei consigli su come recuperare snapstreak, i fuochi sono un chiaro indicatore di quanto sia attiva la conversazione tra te e i tuoi amici. Se disinstalli l’applicazione perdi inevitabilmente la capacità d’inviare Snap, e quindi a nulla serve che i tuoi amici continuino a inviarti messaggi, se non partecipi alla conversazione perderai il tuo fuocherello.

Hai trovato tutto quello che ti serviva nella nostra guida su come recuperare i fuochi persi su Snapchat? Se si, non esitare a lasciarci le tue impressioni nella sezione commenti qui sotto e a condividere i nostri consigli con i tuoi amici. I nostri esperti sono a tua completa disposizione e gli articoli sul sito sono ricchi di consigli a portata di click!

cristina lozonschi

Cristina Amalia

Amante della scrittura e con una voglia irrefrenabile di scoprire la verità, Cristina è una studentessa di Giurisprudenza con una comprovata esperienza nel mondo del copywriting e della traduzione. La sua missione è illustrarvi, in modo semplice e chiaro, le caratteristiche e funzionalità delle ultime innovazioni tecnologiche.