Skip to content

Come recuperare video cancellati da WhatsApp 2024

recuperare video whatsapp senza backup

Recuperare i video di WhatsApp è una di quelle pratiche che dovrebbero sapere tutti, poiché, potrebbe succedere a chiunque di cancellare per errore un ricordo con una carica affettiva particolarmente importante.

Ecco, lo hai cancellato. Ti eri ripromesso che mai lo avresti fatto, eppure, magari per ragioni di spazio hai eliminato proprio il video che non avresti mai dovuto cancellare. E ora? Non ti preoccupare. Sarò ben lieto di presentarti una soluzione efficace al tuo problema che sono stato in grado di appurare personalmente.

Il procedimento assomiglia in certi versi a quello utilizzato per recuperare le foto WhatsApp e vedrai che il percorso ti sarà certamente famigliare. Ritrovare i propri video di WhatsApp è ovviamente importante, così come lo è il recupero delle chat WhatsApp.

Come recuperare video WhatsApp senza backup

Nel caso in cui tu abbia, in modo del tutto fortuito, cancellato un video da WhatsApp, ma non hai provveduto a impostare un backup recente, esistono ancora alcuni modi per tentare il recupero.

Prima di tutto, verifica se il video è ancora presente nella cartella di WhatsApp sul tuo dispositivo. Solitamente, anche se cancelli un video dalla chat, potrebbe rimanere nella memoria interna del telefono. Esegui questi passaggi:

  • Vai alla galleria del tuo telefono o all’app delle foto.
  • Cerca la cartella denominata ‘WhatsApp’.
  • All’interno, cerca una sottocartella chiamata ‘Media’, e poi ‘WhatsApp Video’.
  • Scorri per vedere se il video che stai cercando è ancora lì.

Nel malaugurato caso non ci fosse e qualora tu non avessi fatto alcun backup, le cose potrebbero diventare più complicate, ma potresti risolvere chiedendo al mittente di rimandare il video. Lo stesso problema del backup mancante potrebbe verificarsi nel caso tu voglia capire come recuperare un video eliminato su TikTok.

Come recuperare video WhatsApp cancellati dal mittente

Può anche avvenire che sia un mittente ad aver cancellato un video prima che tu potessi scaricarlo o vederlo. Magari ha sbagliato a inviartelo, forse non eri tu la persona giusta, oppure ci ha semplicemente ripensato.

In questo caso, però, la situazione diventa un po’ più complessa. WhatsApp non fornisce una funzione nativa per recuperare messaggi o video cancellati dal mittente. Tuttavia, puoi tentare il seguente metodo:

  • Installa una app di registrazione dello schermo sul tuo dispositivo.
  • Avvia la registrazione dello schermo e torna su WhatsApp.
  • Apri la chat in cui il mittente ha cancellato il video.
  • Clicca sul messaggio “Questo messaggio è stato eliminato“.

Potresti essere abbastanza fortunato e scoprire che il video è ancora nella cache del telefono. Se ciò accade, salva il video e interrompi la registrazione dello schermo.

Come recuperare video WhatsApp su Android

Per tutti gli utenti di un dispositivo Android, la procedura per recuperare video cancellati è leggermente diversa e dipende dalla presenza di un backup su Google Drive o meno. Eseguire questi pratici passaggi:

  • Disinstalla e reinstalla WhatsApp sul tuo dispositivo Android.
  • Segui le istruzioni per configurare il tuo numero di telefono.
  • Quando ti viene chiesto, tocca “Ripristina” per recuperare i tuoi backup da Google Drive.
  • Una volta completato il ripristino, i tuoi video e chat verranno ripristinati. Controlla le chat per trovare il video che stavi cercando.

Recupero video WhatsApp su iPhone

Nel caso in cui tu stia usando invece un telefono iPhone che ha attivato i backup su iCloud, ecco come potrai recuperare i video cancellati:

  • Vai su ‘Impostazioni’ del tuo iPhone, quindi su ‘iCloud’ e ‘Gestisci Spazio’.
  • Tocca ‘Backup’ e scegli l’ultimo backup di WhatsApp.
  • Disinstalla e reinstalla WhatsApp sul tuo iPhone.
  • Configura il tuo numero di telefono e, quando richiesto, seleziona ‘Ripristina Cronologia Chat’ per recuperare il backup da iCloud.
  • Una volta ripristinate le chat, cerca il video cancellato.

Ricorda sempre di fare backup regolari delle tue chat di WhatsApp per prevenire perdite future di dati importanti.

Recupero video WhatsApp: Domande più frequenti

In poche parole, cerco di rispondere alle domande che mi vengono poste più spesso. Avrai di certo modo di trovare qualche informazione utile.

Come recuperare un video su WhatsApp se non ho fatto il backup?

La prima cosa da fare è vedere se il video è ancora presente nella chat della conversazione in cui è stato spedito. Eventualmente potresti contattare direttamente il mittente e fartelo rimandare. Una terza opzione è usare un software specifico per il recupero dei video. Questo tipo di programma è, il più delle volte, a pagamento.

Dove si trova il cestino di WhatsApp?

Se utilizzi un sistema Android, troverai il cestino cliccando sui tre puntini verticali che trovi in alto a destra. Seleziona la voce Impostazioni, poi vai su Chat e su Eliminati di recente. Per iPhone invece, dovrai toccare l’icona in basso a destra, poi cliccare su Impostazioni, su Chat e su Eliminati di recente.

Dove si trovano i video di WhatsApp?

Se usi un sistema Android troverai i video in File o File manager, mentre su iPhone troverai i video all’interno della cartella Foto.

Come recuperare i video su WhatsApp ha di certo un’importanza fondamentale per chi necessita di ritrovare i video per motivi di lavoro o personali. Mi auguro che il mio intervento ti possa essere stato di aiuto testo e se pensi che quanto scritto possa servire anche ad altre persone, ti invito a condividere l’articolo e a lasciare un commento in basso.

marco brogiato

Marco Brogiato

Marco è un traduttore professionale e copywriter con oltre 10 anni di esperienza. Scrive articoli riguardanti la tecnologia per Movavi, con un focus particolare alla risoluzione di diverse problematiche. Nel tempo libero si dedica ai videogiochi e alla lettura.