Skip to content

Come recuperare videochiamate cancellate da WhatsApp: Guida 2024

le videochiamate su whatsapp si salvano

A volte, recuperare le videochiamate WhatsApp, può essere una necessità in termini di informazioni contenute nella videochiamata stessa. Per svariate ragioni si può decidere, avendo anche il benestare della persona con la quale si condivide la chiamata, di registrare il tutto per recuperarlo in seguito.

Siete tutti d’accordo, registri la videochiamata, ma poi non la trovi più e ti stai disperando alla ricerca del file prezioso. Ti è già capitato? Sei in preda al panico?

Stai sereno! Ho trovato e testato un modo che ti aiuterà di certo nel recupero di un prezioso file che ti può sicuramente tornare molto utile.

Le videochiamate sono preziose e un po’ come quando vuoi recuperare le conversazioni di WhatsApp, esiste una soluzione anche per il tuo caso specifico.

Rimane traccia di una videochiamata di WhatsApp?

Prima di tutto, è fondamentale comprendere come funziona WhatsApp in termini di registrazione e archiviazione delle videochiamate. WhatsApp, essendo una piattaforma incentrata sulla privacy degli utenti, non registra né archivia videochiamate sulle sue infrastrutture. Ciò significa che non c’è un archivio sul cloud di WhatsApp dove le tue videochiamate vengono salvate. Dunque, molto più complicato di recuperare conversazioni di WhatsApp senza backup.

Tuttavia, “non archiviato” non significa necessariamente “irrecuperabile”. La traccia di una videochiamata non è salvata in forma di video, ma potrebbe rimanere nel registro delle chiamate dell’app, che mostra chi hai chiamato o chi ti ha chiamato, la data e la durata della chiamata. Questo registro, però, non ti dà accesso al contenuto effettivo della chiamata, solo ai dettagli della stessa.

Se desideri recuperare una videochiamata, dovresti:

  • averla registrata mentre era in corso e
  • utilizzare strumenti o app esterne.

È importante notare che registrare una videochiamata senza il consenso di tutte le parti coinvolte potrebbe violare le leggi sulla privacy in molti paesi, quindi assicurati sempre di avere il permesso prima di iniziare la registrazione.

Le videochiamate di WhatsApp si possono rivedere?

Nel caso in cui tu abbia registrato una videochiamata di WhatsApp utilizzando strumenti esterni e vuoi rivederla, ecco come fare:

  • Scelta del registratore: Prima di effettuare una videochiamata, assicurati di aver scelto un’applicazione o uno strumento affidabile per registrare le videochiamate. Esistono diverse applicazioni sul mercato, sia per Android che per iOS, che possono fare il lavoro. Alcune delle più popolari includono AZ Screen Recorder, DU Recorder e Mobizen.
  • Inizia la registrazione: Una volta scelto lo strumento, avvia l’applicazione e segui le istruzioni per iniziare la registrazione. Di solito, vedrai un pulsante rosso o un’icona simile per iniziare.
  • Effettua la videochiamata di WhatsApp: Mentre la registrazione è attiva, effettua la tua videochiamata di WhatsApp come faresti normalmente.
  • Termina la registrazione: Una volta conclusa la videochiamata, torna all’applicazione di registrazione e fermala.
  • Rivedi la chiamata: La videochiamata registrata dovrebbe ora essere salvata nella galleria del tuo dispositivo o nell’app stessa. Basta aprire il file e rivedere la videochiamata.

Ricorda, la chiave sta nell’essere preparati prima di iniziare la videochiamata, dato che WhatsApp non offre una funzione nativa di registrazione. E, come menzionato in precedenza, assicurati sempre di avere il consenso di tutti gli interlocutori prima di registrare.

Recuperare videochiamate WhatsApp: Domande più frequenti

Qui, in breve, troverai tutta una serie di risposte che ti potranno essere molto utili. Prova a dare un’occhiata e vedrai che sarai in grado di reperire ottime informazioni.

Dove vengono salvate le videochiamate di WhatsApp?

Le videochiamate di WhatsApp non vengono salvate né archiviate da WhatsApp sui loro server o sul tuo dispositivo. La piattaforma priorizza la privacy degli utenti e le comunicazioni sono end-to-end crittografate.

Come vedere le videochiamate cancellate su WhatsApp?

C’è la possibilità di recuperare le videochiamate che sono state effettuate tramite la cronologia delle su Android e questa procedura può essere realizzata in differenti modi. Risulta essere il più semplice ed efficace quello del backup di WhatsApp con l’account Google. Qualunque tipo di dato, può essere recuperato da Google Drive.

Quanto sono sicure le videochiamate di WhatsApp?

Le videochiamate di WhatsApp sono end-to-end crittografate, garantendo che solo i partecipanti possano vedere e ascoltare. Terze parti, inclusa la stessa WhatsApp, non possono accedere al contenuto.

Come hai certamente capito, recuperare le videochiamate WhatsApp 2024 è fattibile, a patto che vengano rispettati alcuni parametri e non si violi la privacy di una persona terza. Se ti sono stato utile con il mio testo, ti invito a condividere l’articolo e a lasciare un commento in basso.

marco brogiato

Marco Brogiato

Marco è un traduttore professionale e copywriter con oltre 10 anni di esperienza. Scrive articoli riguardanti la tecnologia per Movavi, con un focus particolare alla risoluzione di diverse problematiche. Nel tempo libero si dedica ai videogiochi e alla lettura.