Skip to content

Come recuperare un SMS cancellato su Android: Guida facile

recupero sms android

Scoprire come recuperare gli SMS cancellati ti svolterà di certo l’esistenza! A volte capita che per una questione di spazio o anche per distrazione vengano cancellati dei messaggi di testo, che magari non avresti mai voluto eliminare.

Hai appena cancellato un messaggio che conteneva preziose informazioni, particolarmente utili per il tuo lavoro? Ti sei accorto di aver eliminato per errore il messaggio che conteneva il numero di telefono di una persona importante appena conosciuta?

Non ti crucciare! Ho una soluzione utile anche per questo caso che sono riuscito a testare in prima persona. Per questo motivo ti consiglio di continuare con la lettura.

Andare a trovare un software che permetta il ripristino automatico dei propri messaggi è certamente la soluzione più semplice, ma, per chi non si accontenta, voglio presentare un’alternativa valida.

Come recuperare un SMS cancellato

Uno dei modi probabilmente più semplici in assoluto per ritrovare i propri SMS cancellati è utilizzare l’applicazione disponibile su Google Play denominata SMS Backup and Restore.

Grazie a questo pratico strumento sarà possibile andare a ritrovare messaggi cancellati. Per farlo non servirà altro che:

  • Scaricare l’applicazione dallo store online.
  • Aprire l’applicazione premendo sull’icona.
  • Cliccare su Iniziamo e poi Concedi per permetterle di accedere ai permessi necessari.
  • Cliccare sulla voce Imposta un backup, scegli di salvare i messaggi e premi su Avanti in basso a destra.
  • Selezionare la destinazione desiderata per il tuo backup: se direttamente sul telefono, su una scheda esterna oppure su uno spazio di archiviazione digitale (Dropbox (leggi come si fa il recupero file Dropbox)o Google Drive).
  • Scegliere ogni quanto vuoi effettuato questo salvataggio se ogni ora, giorno o settimana.
  • Premere su Avvia backup per completare il procedimento.

Il procedimento è decisamente intuitivo e non crea alcuna difficoltà di esecuzione.

Recuperare SMS cancellati su Android gratis

C’è un altro modo molto pratico per recuperare su Android i propri SMS cancellati. Bisognerà usare Dumpster che altro non è che una sorta di cestino di riciclaggio, che permette il recupero di file e messaggi cancellati. Ecco come funziona, passo dopo passo:

  • Per prima cosa, devi scaricare e installare Dumpster dal Google Play Store sul tuo dispositivo Android.
  • Al primo avvio, l’applicazione potrebbe chiederti di configurare alcune impostazioni, come la selezione dei tipi di file da monitorare per il recupero (foto, video, documenti, ecc.).
  • Una volta configurato, il programma lavora in background. Quando cancelli un file o un messaggio, invece di essere eliminato definitivamente, viene inviato all’applicazione.
  • Se cancelli qualcosa per errore, puoi aprire l’app. Qui vedrai un elenco di tutti i file e i messaggi recentemente cancellati. Puoi sfogliarli e cercare quello che vuoi recuperare.
  • Per ripristinare un file, selezionalo e scegli l’opzione di ripristino. Il file verrà ripristinato nel suo percorso originale o in una posizione che puoi scegliere.
  • Periodicamente, potresti voler pulire il contenuto di Dumpster per liberare spazio. Puoi farlo manualmente o impostare criteri per la pulizia automatica dopo un certo periodo.

Dumpster offre anche una versione Premium che include funzionalità aggiuntive come il backup cloud, una maggiore personalizzazione delle impostazioni di ripristino e l’assenza di pubblicità.

Recuperare gli SMS tramite gestore

Recuperare i messaggi SMS tramite l’operatore telefonico può essere un’opzione, ma è importante tenere presente che non tutti gli operatori offrono questo servizio e che potrebbero esserci limitazioni in base alla legislazione locale sulla privacy e sulla conservazione dei dati. Segui i seguenti passaggi:

  • Cerca il numero del servizio clienti del tuo operatore telefonico. Di solito, lo trovi sul sito web dell’operatore o su una fattura precedente.
  • Cerca di avere a portata di mano il tuo numero di telefono, l’ID cliente (se disponibile), e un documento di identità. Potrebbero chiederti di verificare la tua identità per motivi di sicurezza.
  • Una volta collegato con un operatore, spiega che hai cancellato accidentalmente degli SMS e che vorresti sapere se è possibile recuperarli.
  • Se possibile, fornisci dettagli come la data approssimativa dei messaggi cancellati e i numeri di telefono coinvolti.
  • L’operatore ti informerà se esiste la possibilità di recuperare i messaggi e quali sono le condizioni o i costi associati.
  • Potrebbero spiegarti che, per ragioni di privacy o limitazioni legali, non possono recuperare i messaggi.
  • Se l’operatore offre il servizio di recupero, potrebbe chiederti di fornire un’autorizzazione scritta o di completare alcuni moduli.
  • Il processo potrebbe richiedere del tempo, e l’operatore ti informerà sui tempi previsti.
  • Chiedi come riceverai i messaggi recuperati. Potrebbero essere inviati via email, stampati o resi disponibili in un’altra forma.
  • Una volta ricevuti, verifica che i messaggi siano quelli che cercavi.

Se l’operatore non potesse aiutarti, potresti dover considerare altre opzioni di recupero, come quelle menzionate precedentemente (backup del telefono, app di recupero dati, ecc.).

Recupero SMS Android: Domande frequenti

Ti consiglio anche di dare una breve letta a questa sezione. Sono certo che troverai alcune utili risposte a domande che magari anche tu ti sei già posto.

Gli SMS cancellati rimangono sul cellulare?

Gli SMS cancellati possono rimanere temporaneamente nella memoria del cellulare, ma non sono accessibili tramite l’interfaccia standard. Possono essere sovrascritti da nuovi dati, rendendo il recupero più difficile con il passare del tempo.

Capire come recuperare gli SMS cancellati è di certo molto utile per ritrovare tutta una serie di utili informazioni, ma anche preziosi ricordi che forse non sei ancora pronto a lasciar andare. Se pensi che il mio scritto ti sia stato utile, ti invito a condividere l’articolo e a lasciare un commento in basso.

marco brogiato

Marco Brogiato

Marco è un traduttore professionale e copywriter con oltre 10 anni di esperienza. Scrive articoli riguardanti la tecnologia per Movavi, con un focus particolare alla risoluzione di diverse problematiche. Nel tempo libero si dedica ai videogiochi e alla lettura.