Skip to content

Come recuperare file excel non salvati: Guida 2023

recupero file excel non salvato

Recuperare un file Excel non salvato è un vero e proprio salva vita, ma bisogna essere in grado di capire come fare, per non buttare via il complicato lavoro di ore, che avete appena svolto e che pensate sia andato perso.

Hai chiuso l’applicazione vero? Te ne sei completamente dimenticato, magari perché stavi guardando un divertente video su YouTube. E ora? Non c’è più! La complicata tabella sulla quale stavi lavorando e che devi presentare domani al tuo capo sembra essere sparita per sempre.

Oggi ti è andata bene, poiché ho lavorato ad una guida che ti permetterà di capire in un attimo come riuscire a recuperare un file Excel chiuso senza salvare che magari non ti ha fatto dormire la notte.

Excel è un programma molto utile, ma che di certo può farci sudare non poco durante il suo utilizzo, al pari del suo compagno di pacchetto word. Il metodo su come recuperare un Word non salvato e un file Excel è abbastanza simile e magari ci sei già arrivato!

Recuperare i file non salvati su Excel

C’è stato un problema tecnico e la corrente è saltata? Magari è partito un aggiornamento automatico imprevisto? Non hai salvato il file Excel? Nessun problema, ecco come procedere.

Le ultime versione del noto programma ti offrono la possibilità, quando apri Excel dopo un crash, di recuperare in automatico tutti i file sui quali stavi lavorando. Questa pratica caratteristica è stata inserita dai programmatori anche su richiesta di milioni di utenti in difficoltà nel recuperare un foglio Excel non salvato.

Nell’arco di un determinato periodo di tempo, Excel fa dei salvataggi automatici. Se l’interruzione di corrente o il crash del programma è brusco, può essere che le ultime operazioni non vengano salvate, ma il grosso del tuo lavoro sarà comunque disponibile.

Sarà possibile seguire il percorso all’interno della cartella per il recupero dei file. Tale percorso dovrebbe avere queste caratteristiche:

  • Windows: C:\Utenti[NomeUtente]\AppData\Local\Microsoft\Office[VersioneOffice]\UnsavedFiles
  • Mac: /Users/[NomeUtente]/Libreria/Contenitori/com.microsoft.Excel/Data/Library/Application Support/Microsoft/Office/Office AutoRecovery

Ripercorrendo la strada che il file ha fatto, dovresti essere in grado di recuperare il tuo foglio di lavoro in modo corretto.

Recupero file Excel non salvato grazie agli storage online

Se hai già abilitato la sincronizzazione dei file con servizi come OneDrive (e se non lo hai fatto, fallo subito!), dovresti essere in grado di trovare una copia del file su cloud anche se non è stato salvato localmente sul tuo PC.

La cosa importante è riuscire a localizzare la cartella all’interno della quale vengono salvati i file e il gioco è fatto. Nel caso avessi difficoltà, apri un nuovo documento e salvalo con un nome, dopodiché attiva il salvataggio automatico. Ti basterà fare una ricerca col nome di quel file per trovare la cartella di destinazione.

Questo è anche utile nel caso in cui tu voglia recuperare file Excel sovrascritto, recuperare file Excel danneggiato, recuperare file Excel cancellato o recuperare un file Excel nascosto,

Come recuperare un file Excel non salvato su Mac

All’interno delle cartelle di lavoro recenti, vengono posizionati tutti i file Excel non salvati su Mac. In caso di crash del programma, basterà seguire questi passaggi:

  • Apri Microsoft Excel e successivamente la scheda File nell’angolo in alto a destra dello schermo, seleziona dunque l’opzione “apri”.
  • Nel nuovo menu a comparsa, clicca su “cartelle di lavoro recenti”.
  • Qui troverai un elenco delle cartelle recenti. Ti basterà selezionare l’opzione “recupera”, una volta individuato il file che desideri ripristinare.
  • April il tuo file e salvalo in una nuova posizione.

A questo punto avrai recuperato con successo il file che pensavi fosse perso per sempre.

Risposte in breve alle domande più frequenti

Riporto alcune tra le più comuni domande che mi sono state fatte in merito all’argomento. Molto probabilmente anche tu troverai qualche informazione utile.

Un file non salvato su Excel è perso per sempre?

No, un file non salvato è comunque recuperabile e può essere ripristinato attraverso vari metodi. Sarebbe comunque sempre bene attivare i salvataggi automatici, così, in caso di dimenticanza o di problemi al PC, il file sarà salvato correttamente.

Se Excel va in crash, il file si può recuperare?

Sì, questa opzione è stata implementata nelle ultime versioni di Excel. C’è modo di recuperare il file all’apertura successiva del programma. Potrebbero non essere salvate le ultime operazioni svolte, ma il grosso del lavoro sarà sicuramente in salvo.

Recuperare un file Excel non salvato è di certo di fondamentale importanza, sia per te che per i tuoi collaboratori, che magari hanno lavorato per ore e un calo di corrente rischia di far saltare tutto il lavoro. La soluzione che ti ho presentato penso ti possa essere stata utile e mi auguro tu voglia condividere l’articolo e a lasciare un commento qui sotto.

Leggi anche i nostri altri articoli:

marco brogiato

Marco Brogiato

Marco è un traduttore professionale e copywriter con oltre 10 anni di esperienza. Scrive articoli riguardanti la tecnologia per Movavi, con un focus particolare alla risoluzione di diverse problematiche. Nel tempo libero si dedica ai videogiochi e alla lettura.