Skip to content

Come recuperare posta eliminata Outlook: guida al ripristino

recuperare posta eliminata outlook

Non sai come recuperare email cancellate Outlook e cerchi una guida veloce e semplice da seguire? Hai poco tempo da perdere e le soluzioni che hai già testato non hanno portato al risultato tanto sperato? Siamo qui per renderti le cose facili! In questo articolo troverai tutte le risposte che ti servono, ma anche i consigli e le modalità di recupero mail Outlook che funzionano per davvero.

Insieme scopriremo quali sono i passi da seguire per ripristinare le email cancellate sia dal Cestino, che dalla Posta indesiderata o dall’Archivio. Ancor di più, nella sezione finale della guida troverai una sezione interamente dedicata alle domande più frequentemente poste dagli altri utenti, con tanto di risposta esaustiva da parte dei nostri esperti.

Ma non perdiamo altro tempo e scopriamo quali sono le modalità più efficienti per recuperare email Outlook!

Recupero email Outlook: informazioni preliminari

Se stai cercando di recuperare posta Outlook, devi sapere che non è sempre possibile ripristinare dei messaggi cancellati, soprattutto quando hai già svuotato la cartella dei messaggi eliminati. Ecco quando non potrai in alcun modo recuperare la tua posta eliminata Outlook:

  • Hai già svuotato la cartella Ripristina che custodisce gli elementi cancellati dal Cestino o dall’Archivio.
  • Sono già passati oltre 30 giorni dal momento della cancellazione.
  • Non disponi di una licenza Enterprise e non hai l’accesso alla modalità eDiscovery. Si tratta di funzionalità da admin che consentono accessi e ripristini specializzati per casi particolari, come ad esempio la ricerca di prova legali durante i procedimenti penali.

In questi 3 scenari risulta impossibile effettuare il ripristino della posta direttamente in Outlook, e dovrai necessariamente affidarti a un software terzo. Si tratta di programmini, spesso a pagamento, che ti permettono di effettuare la ricerca e il recupero di file cancellati. Se non rientri nelle categorie appena esposte, per scoprire come ripristinare la tua posta non devi fare altro che continuare a leggere.

Come recuperare email vecchie Outlook

Non importa se devi recuperare la tua posta direttamente dall’app sul cellulare o nel browser sul tuo computer Mac o Windows, quel che è certo è che i nostri consigli ti aiuteranno a riavere indietro i tuoi messaggi. Ecco quali sono le modalità più semplici ma anche le più efficienti per il ripristino:

Come recuperare email cancellate dal cestino Outlook

Il metodo sicuramente più semplice di recuperare email vecchie Outlook è andandole a recuperare direttamente dal Cestino, ma solo quando non sono passati più di 30 giorni dalla cancellazione o quando non hai già svuotato manualmente la cartella in questione.

Nota bene: Nota bene:
Outlook salva la posta eliminata nel Cestino soltanto per 30 giorni, trascorsi i quali tutte le mail saranno eliminate definitivamente!

Ecco quindi quali sono i passi da seguire per poter recupero posta eliminata Outlook 365:

  • Apri Outlook, non importa se sul telefono o direttamente sul PC e scorri le opzioni a sinistra fino a trovare il Cestino.
  • Aprendola troverai tutte le email che hai cancellato nell’ultimo mese, che potrai ripristinare in blocco oppure soltanto una alla volta.
  • Apponi quindi la spuntina accanto alla posta che desideri ripristinare e poi clicca su Ripristina per vederle ricomparire nella Posta in arrivo.

Semplice, non è così? Se invece desideri spostare i messaggi in una cartella differente, non devi fare altro che cliccarci su col destro e selezionare l’opzione Sposta per poi indicare la destinazione desiderata. Per salvarne una copia fisica, ti basta premere su Stampa e poi scegliere l’opzione Salva come PDF, che potrai custodire nella memoria del tuo dispositivo.

Come recuperare cartella archivio Outlook

La cartella Archivio non è altro che uno spazio in cui puoi spostare le email più vecchie e che non vuoi eliminare perché potresti averne bisogno in un secondo momento. Si tratta di un’opzione non disponibile per tutti i profili Outlook, ma solo per chi dispone della versione Office 360 utilizzata soprattutto in ambito lavorativo.

Se quindi disponi di una simile cartella e non riesci a rintracciare la tua posta né nella cartella in arrivo e nemmeno nel Cestino (perché in questo caso Outlook posta eliminata non va nel cestino), ecco cosa devi fare per recuperare mail archiviate Outlook:

  1. Apri Outlook e clicca sulla cartella Archivio.
  2. Scorri quindi tra le email presenti per rintracciare quella che desideri ripristinare e poi selezionala.
  3. Premi su Sposta in e poi seleziona la cartella desidera, come ad esempio la Posta in arrivo.

Come recuperare email eliminate definitivamente Outlook

Se hai già eliminato le email dal Cestino, devi sapere che c’è un’opzione Outlook recuperare posta eliminata e che tutto quello che dovrai fare è aprire la cartella Ripristina. Basta quindi selezionare l’opzione di Ripristino dei dati dal server, per poi indicare la cartella all’interno della quale si desidera effettuare il recupero. In questo caso il recupero sarà necessariamente effettuato dal Cestino.

Attenzione però! Attenzione però!
Vi sono dei casi particolari in non è possibile effettuare il ripristino nemmeno con questo metodo. Se ad esempio hai un account base che non include quest’opzione, non visualizzerai il bottone nella barra a sinistra, e ancora, se non è disponibile una cartella intitolata Elementi cancellati (o Deleted Items), significa che non è possibile effettuare il ripristino.

Come recuperare posta indesiderata Outlook

Se nessuno dei consigli appena esaminati ha funzionato, per effettuare il recupera email Outlook ti consigliamo di esaminare anche la cartella della Posta Indesiderata. Non è insolito che la posta sia salvata in questa cartella, soprattutto quando si tratta di email aziendale o catene che potrebbero essere scambiate per spam. Per effettuarne il ripristino ti basta seguire il metodo indicato qui sopra per recuperare mail archiviate Outlook.

FAQ: tutto su come recuperare email cancellate Outlook

Se anche dopo aver letto i nostri consigli su come recuperare email eliminate definitivamente Outlook hai ancora dei dubbi, ti invitiamo a leggere attentamente le risposte dei nostri esperti alle domande più frequenti. Vediamole insieme:

Come recuperare una mail dopo aver svuotato il Cestino?

Per recuperare email cancellate dal cestino Outlook è necessario che non siano trascorsi più di 30 giorni e che il tuo profilo includa anche l’opzione di Ripristino. Segui quindi le indicazioni riportate qui sopra per riavere indietro i tuoi messaggi.

Come recuperare email eliminate dopo 30 giorni?

Puoi ripristinare le email cancellate da più di 30 giorni solo se hai un profilo che include anche la cartella per il Ripristino. In alternativa dovresti disporre delle funzionalità da admin, di licenze particolari utilizzate per il eDiscovery oppure di software terzi a pagamento.

Dove trovo la posta eliminata in Outlook?

La posta eliminata da Outlook è custodita all’interno del Cestino per 30 giorni prima che sia eliminata definitivamente. Puoi quindi effettuare una ricerca per nome usando delle parole chiave direttamente nel Cestino, o in alternativa utilizzando un software terzo. Se invece hai salvato le mail in formato PDF sul computer, potrai sicuramente rintracciarle nella memoria del tuo PC.

Come si fa a recuperare vecchie email?

Seguendo i metodi che ti abbiamo indicato in questo articolo! Puoi effettuare una ricerca per nome direttamente nella Posta in arrivo o andare a esplorare anche le cartelle dell’Archivio, della Posta indesiderata o del Cestino.

Come recuperare email da Outlook dopo formattazione?

Il percorso da seguire per ripristinare l’archivio con le cartelle email da esportare lo trovi nei File – Informazioni – Strumenti – Pulizia dei vecchi elementi.

Come richiamare una email con Outlook?

Per richiamare un messaggio dopo l’invio dovrai aprire il messaggio appena inviato, selezionare la voce Azioni in alto a destra e poi cliccare su Richiama il messaggio dal menu a tendina che compare. A questo punto comparirà un avviso che ti permette di eliminare o sostituire le copie del messaggio non lette, informandoti anche del rischio che il destinatario possa aver già visualizzato il messaggio.

Se la nostra guida su come recuperare email cancellate Outlook ti è stata d’aiuto, non esitare a condividerla anche con altre persone che potrebbero averne bisogno o direttamente sulle tue pagine social. Ti invitiamo anche a lasciarci un commento con le tue impressioni nella sezione qui sotto e ti ricordiamo che tutti i nostri articoli sono ricchi di consigli a portata di click:

cristina lozonschi

Cristina Amalia

Amante della scrittura e con una voglia irrefrenabile di scoprire la verità, Cristina è una studentessa di Giurisprudenza con una comprovata esperienza nel mondo del copywriting e della traduzione. La sua missione è illustrarvi, in modo semplice e chiaro, le caratteristiche e funzionalità delle ultime innovazioni tecnologiche.